Juxta Crucem Lacrimosa

SCHEDA ARTISTICA:

Regia: Raffaele Romita
Attrici: Mariantonia Capriglione, Liliana Tangorra
Danzatrice: Anna Moscatelli
Scene e costumi: Franco Colamorea
Percussioni: Michele Granito
Spettacolo realizzato per il Traetta Opera Festival

Lo spettacolo realizzato dalla Compagnia Fatti d’Arte si ispira allo Stabat Mater di Tommaso Traetta, indagando la figura della Vergine Maria. Offre uno spaccato del calvario della genitrice del figlio di Dio. Partedo dalla Profezia di Isaia, Maria attraversa un cammino che dall’Annunciazione la vede testimone della morte di colui che è l’Agnello di Dio, immolato per liberare l’uomo dal peccato. Il testo si basa sull’Antico e Nuovo Testamento con delle contaminazioni tratte dai Vangeli Apocrifi e da alcuni brani di Giovanni Testori, Oriana Fallaci e Federico Garcia Lorca.
Dirette da Raffaele Romita le due attrici, Mariantonia Capriglione e Liliana Tangorra e la danzatrice, Anna Moscatelli, si triplicano diventando le tre anime di Maria: la madre, la donna  e l’orfana.

Comments are closed.