Rosanna Cassano

Nasce a Bari, il 6 aprile del 1993. Passa i primi 13 anni della sua vita felicemente, poi a 14 anni, si iscrive, chissà mai perché, al Liceo scientifico ‘Cartesioì di Triggiano, dove si diploma nel 2012. Dunque studia lingua e letteratura, russa e inglese, all’Università degli studi di Bari, scegliendo il poco frequentato curriculum Italiano per Stranieri.
Nel 2008 inizia a studiare recitazione all’accademia dello spettacolo “Unika”, a Bari, con gli insegnanti Anna Garofalo e Rocco Capri Chiumarulo. L’anno dopo aggiunge al teatro anche lo studio del canto, con la maestra Daniela Diomede. Ancora ad Unika, prende parte ad alcuni stage di Musical.
A 17 anni partecipa al suo primo provino: Il ruolo è Giulietta, famosa piccola donna shakespeariana; la compagnia teatrale è di Bitonto. Ed è il 14 febbraio di quel 2011 che viene ufficialmente adottata dai “Fatti d’Arte”, la compagnia teatrale con cui vivrà alcune tra le più importanti esperienze professionali e personali degli ultimi anni.
Grazie a Fatti d’Arte collabora con “ResExtensa”, prendendo parte alla realizzazione dello spettacolo teatrale Apologize Democracy e partecipando al laboratorio di canto e improvvisazione vocale Action Singing! tenuto da Cinzia Eramo. 
Nel 2013, finalmente, decidendosi a portare avanti l’altra sua passione, partecipa al concorso di narrativa “Il mio esordio”, riuscendo, per la prima volta, ad arrivare alla fine di un suo libro. Il che è già una più che immensa vittoria.